• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cultura

Storie di nascite nelle valli alpine

immagine

BERGAMO — Comari, levatrici, ostetriche. Storie di amori lontani, atrimoni felici e infelici, di ragazze madri e soprattutto di bimbi che vengono al mondo. Tutto questo è oggetto di un dvd dal sapore antico, che racconta riti e le tradizioni della nascita nelle valli alpine nella prima metà del secolo scorso.

A raccontare tante storie di amore materno è Carla Santi, un’ostetrica della bergamasca che, nella sua carriera, ne ha viste tante. Ma il parto nelle valli alpine è affrontato anche dal punto di vista clinico e storico, che lo vede passare, negli anni del primo Novecento, da una pratica pseudo-magica ad una più medico scientifica. Il dvd è disponibile da quest’autunno contattando l’associazione sul sito www.gentedimontagna.it.
 
L’argomento è oggetto di una ricerca dell’associazione Gente di Montagna, coordinato da Rosangela Tentori e supportato da Regione Lombardia, Provincia di Bergamo; Comunità Montana Valle Brembana; Comuni di Averara, Cusio, Santa Brigida; Università di Bergamo; Scuola Universitaria per Ostetriche; Ospedali Riuniti di Bergamo. La prima fase di studio si è conclusa proprio con la pubblicazione del dvd contentente la videointervista. Per la prossima primavera, è prevista anche la partecipazione al Filmfestival di Trento.
 
Gente di Montagna è un’associazione di promozione sociale impegnata per la promozione della cultura e delle tradizioni delle valli alpine ma soprattutto per la valorizzazione dell’ambiente di montagna. Con questo fine segue promuove diversi progetti – in collaborazione con vari enti e istituzioni – orientati al miglioramento della qualità della vita degli abitanti delle zone montane e di quelli che le frequentano, per lavoro, per passione, per salute.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.