• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Bike, Primo Piano

Raduno Sto(r)ico, in bici d'epoca al Colle del Nivolet

Il ciclista spagnolo Federico Ezquerra al Tour de France 1934
Il ciclista spagnolo Federico Ezquerra al Tour de France 1934

CERESOLE REALE, Torino — Con la bici del “nonno” al Colle del Nivolet. Appuntamento con le bici storiche domenica prossima a Ceresole Reale, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, per il primo cicloraduno con bici e abbigliamento d’epoca organizzato dall’ente Parco in collaborazione con Uips Piemonte. I partecipanti al “Raduno Sto(r)ico” percorreranno in totale 17 chilometri in 1000 metri di dislivello.

I ciclisti in sella ai loro bolidi “datati” partiranno da quota 1600 metri e arriveranno a 2612 metri: un percorso per gente allenata con pendenze fino all’8 per cento e un totale di 17 chilometri di percorrenza. Di rigore non solo il mezzo d’epoca, ma anche un abbigliamento “consono”: magliette di lana e scarponcini di cuoio pesante quindi, su biciclette che possono pesare oltre i 10 chili.

L’appuntamento è per domenica 10 luglio alle 9.30 a Ceresole Reale: da qui i partecipanti percorreranno la strada provinciale 50 che sarà chiusa al traffico. La strada sale al Colle del Nivolet, valico alpino situato a quota 2612 metri che separa la Valle dell’Orco in Piemonte dalla Valsavarenche in Valle d’Aosta.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.