• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Bike, Primo Piano

Vittorio Brumotti da record su Punta Caroddi

Brumotti in cima a Punta Caroddi
(Photo Sector No Limits)

BAUNEI, Ogliastra — Ha scalato i 150 metri di roccia di Punta Caroddi, a Cala Goloritzé, e poi ha conquistato il record di saltelli sulla ruota posteriore con la sua mountain bike, con 71 balzelli consecutivi. Questa l’impresa riuscita ieri a Vittorio Brumotti, noto in televisione con il nome di 100 per 100 Brumotti, campione mondiale di bike trial.

Brumotti ha scalato in 90 minuti la parete di roccia di Punta Caroddi, un pinnacolo alto 150 metri a strapiombo sul mare della Sardegna, presso Cala Goloritzé. Poi ha impugnato la sua mountain bike da trial, portata in cima alla Punta Caroddi della Mediterranea Adventure Team. Ad aiutarlo nell’impresa c’erano infatti 7 climber e un gruppo di 30 persone.

Il record però l’ha raggiunto da solo. In un’area di meno di 2 metri quadrati, appena sufficiente a contenere la mountain bike, ha conquistato il record di saltelli sulla ruota posteriore: un totale di 71 balzelli consecutivi, effettuati in un minuto. Un’impresa che unisce quindi la scalata su roccia alla bicicletta e che porta Brumotti per la settima volta nel registro dei Guinness dei primati.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.