• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Storia dell'alpinismo

Everest 1973: gli elicotteri di Monzino

immagine generica

Eccoli: Italia 1, Italia 2 e Italia 3. Gli elicotteri dell’Italian Everest Expedition organizzata nel 1973 da Guido Monzino, insieme ai protagonisti di una delle spedizioni più colossali della stroia. In queste immagini d’epoca, potrete osservare come vennero trasportati in Nepal, nella pancia degli Hercules C130, e come volarono sopra il campo base e sopra l’Icefall. Nella gallery, anche le immagini dell’elicottero che si è schiantato in parete, sopra campo 1, e dei suoi resti che solo questa primavera sono stati portati a valle.

Durante quella spedizione, l’elicottero dell’esercito italiano “Italia 1” stabilì il record mondiale di categoria atterrando a 6.500 metri di quota carico di materiale e di due piloti. Un’impresa ancor oggi difficilissima da realizzare a causa della rarefazione dell’aria che impedisce agli elicotteri di volare in modo sicuro sopra i seimila metri. Per conoscere di più sulla storia della spedizione e sul tragico schianto che seguì il record a distanza di 15 giorni, vai all’articolo di Montagna.tv.

Le foto d’epoca sono state raccolte da Everestnews.com. Per poterle vedere ingrandite, basta cliccare su ogni immagine e poi scorrerle.

no images were found

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.