• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Itinerari

Avventura tra acqua e roccia

immagine generica

Giugno, il mese perfetto per fare canyoning, una discesa a piedi di corsi d’acqua di ghiacciai appena sciolti che scorrono all’interno di strette gole profondamente scavate nella roccia, come il Canyon del Chalamy. A questo vi suggeriamo di abbinare una suggestiva salita dalla via Ferrata sul Monte Gorbeillon, per poter dire di aver vissuto un week-end tra cielo e "mare" all’insegna di forti emozioni e di esperienze indimenticabili. Il tutto fra i panorami mozzafiato della Val d’Aosta e i tuffi in pozze d’acqua verde smeraldo.

L’itinerario che oggi vi vogliamo consigliare è un’idea per passare due giornate tra le montagne valdostane tra valli e montagne. Ed è adatto sia a persone adulte esperte, sia ai bambini se opportunamente attrezzati e accompagnati.
 
Per arrivare all’inizio del percorso uscite dall’autostrada al casello di Châtillon Saint Vincent, successivamente girate a sinistra e seguendo le indicazioni per Cervinia raggiungete la rotonda dove inizia la strada regionale per Breuil-Cervinia. Subito dopo girare a destra seguendo le indicazioni per Breuil-Cervinia e oltrepassato il campanile di Valtournenche girate a sinistra seguendo le indicazioni per Crépin. Potete lasciate l’auto nel parcheggio a sinistra, subito dopo il ponte.
 
Da questo punto potete partire alla scoperta di questi stupendi luoghi, facendovi accompagnare, per la vostra sicurezza, da una guida che vi seguirà nella vostra escursione.
 
La proposta del primo giorno è una salita dalla via Ferrata del Monte Gorbeillon, il percorso tra placche e ponti tibetani, vi permetterà di vedere, oltre a panorami suggestivi, il lago di Maen e l’ex-stazione di pompaggio di Promoron che portava l’acqua della centrale di Perrères alla diga di Cignana.
 
Per questa prima escursione vi suggeriamo di portare con voi scarpe da trekking e dei guanti da lavoro leggeri, ma non dimenticate l’imbracatura e il casco.
 
Il secondo giorno, invece, potrete dedicarvi all’ebbrezza di una discesa sull’acqua nel Canyon dello Chalami.
Facile e breve discesa che concentra in poco spazio tutti i piaceri del canyonig con un susseguirsi di tuffi, un vero parco giochi che madre natura offre.
 
Prima di tutto dovrete spostarvi da Cervinia e percorre da Verres la S.S. 26 verso Aosta e dopo breve tragitto, girare a sinistra sul ponte che attraversa la Dora Baltea in direzione di Champdepraz. Continuate sino a  raggiungere la Fraz. Fabbrica e proseguite verso il Capoluogo.

Da qui continuare sulla strada e dopo pochi tornanti raggiungerete il bivio a sinistra per Gettaz. Raggiungere il ponte di Gorf che attraversa il torrente Chalamy. Nei pressi del ponte potete pargheggiare l’auto.
 
Qui diverse organizzazioni vi potranno essere d’aiuto per vivere in tutta sicurezza il canyoning, affiancandovi nell’immersione con una guida esperta e dandovi il materiale necessario all’escursione: la muta e il casco.
A voi è richiesto di portare le scarpe da ginnastica e un costume da bagno con ricambio.
 
Arrivati al Canyon vi aspetterà un incredibile susseguirsi di vasche profonde e limpide in cui potrete sbizzarrirvi in tuffi in pozze d’acqua verde smeraldo.
 
Inoltre avrete la possibilità di effettuare impressionanti calate di corda e salti fino a 10 metri o a scelta evitarli, attraverso le vie di fuga presenti lungo tutto il percorso per le persone affaticate o per aumento dell’acqua a causa di temporali.
 
A metà percorso vi è un tobogan, uno scivolo naturale, mozzafiato e molto divertente.
La lunghezza del percorso è di circa 3 ore.
 
Alcune agenzie in loco organizzano week-end combinati con diverse attività ed escursioni simili a queste, prima di partire informatevi sulle proposte che organizzano.

 

Emanuela Brindisi

 

documentprint mail-to
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.