• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Protagonisti, Storia dell'alpinismo

Sir Hillary, la storia in immagini

immagine generica

Dall’Everest all’Antartide, ecco a voi le più belle immagini storiche di Sir Edmund Hillary. Una gallery straordinaria per ricordare il celeberrimo alpinista neozelandese, primo uomo a mettere piede sulla vetta più alta del mondo nel 1953, è scomparso questa mattina in Nuova Zelanda, all’età di 88 anni.

Era il 29 maggio 1953 quando Sir Edmund Hillary e lo Sherpa Tenzing Norgay toccarono la vetta dell’Everest, la montagna più alta della terra, che molti consideravano inarrivabile. I due alpinisti salirono dal versante Sud, con l’ausilio dell’ossigeno, e segnarono il successo alpinistico più famoso dei secoli.

Ma Hillary, in Himalaya, ha compiuto anche numerose azioni umanitarie con la sua associazione Himalayan Trust. Emblematica resterà la sua frase: “Non so se vorrò essere ricordato per le mie imprese alpinistiche. La mia più grande conquista è stata certamente la costruzione di scuole ed ospedali. Mi ha dato molta più soddisfazione di qualsiasi impronta su una montagna”.

[nggallery id=270]

Related links:
Addio a una leggenda: è morto Sir Hillary

Da Polenza: avanti nel solco di Hillary

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.