• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Senza categoria

Bolzano, messo in sicurezza il Tovo di Tel

3 agosto 2005 – Da oggi la zona del Tovo di Tel, al confine fra i comuni di Lagundo e Parcinesdove, in provincia di Bolzano, è più sicura.  I tecnici della Provincia hanno creato nuovi sbarramenti per impedire la caduta di frane e detriti dal pendio nel fiume Adige.

 

meranoIl bacino del Tovo di Tel è regolarmente soggetto a colata detritica e confluisce nell’Adige subito a monte di Merano (nella foto). Queste condizioni lo rendono un punto critico e particolarmente delicato.

 

Per mettere in sicurezza l’area sono stati necessari 120 metri di rete paramassi. ”La zona è fra quelle più soggette a smottamenti nell’intera provincia”, ha detto in una nota il direttore della Ripartizione Opere idrauliche Rudolf Pollinger.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.