• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Alex Txikon, il basco ostinato, ci sta provando sul K2

alex txikon, alpinismo, k2, invernale

Alex ci sta provando sul K2. Non credo sia nelle migliori condizioni per farcela: è enorme il peso emotivo del suo intervento al Nanga Parbat insieme ai suoi compagni per l’operazione di soccorso e Daniele Nardi e Tom Ballard.

Del resto, mentre il cielo continua a rimanere blu, sulla vetta del K2 striscia una sottile lanugine bianca che s’affila e sparisce verso sud-est. È sempre lì, come se una immensa mola di vento fosse appoggiata sui nevai sommitali per piallarli, inciderli e modellarli. Dentro quel vortice sommitale non ci puoi stare.

Ma lui, il basco ostinato, ottimista tanto da sembrare talvolta insensato (ma non lo è per nulla), gira sotto, a quote inferiori, quasi a cercare un varco in cui infilarsi per un ultimo tentativo.

Che mi importa se non farò l’invernale, chiederò un altro permesso primaverile per continuare la mia spedizione e provarci”, mi ha detto nei giorni scorsi mentre convulsamente ci dicevamo cosa fare per “vedere” Daniele e Tom. L’ho apprezzato in quest’occasione, molto: per la competenza e la sobrietà (nonostante, se gli parte la voce o il dito, ti sommerga di parole), per la generosità e il rispetto.

Ora è a 6600m sul K2, a campo due, uno dei peggiori e più esposti ai venti che scivolano oltre la Magic Line sulla parete sud ovest, si incuneano tra i ghiacciai pensili e le seraccate andando a spazzare il balcone dove Alex e i suoi sono ora.

Sono sotto teli sonanti di violente vibrazioni, stanno facendo acqua e reintegrando energia, quella che serve domattina per infilarsi su per la Piramide Nera; forse i russi/kirghisi/kazaki hanno lasciato le loro corde e forse qualcuna delle vecchie è fuori dal ghiacciaio, tanto meglio, si salirà di più. Fino al campo 3? Chissà, domani vedremo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.