• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Bruciano da giorni le montagne torinesi. 70 sfollati. Carabinieri trovano due inneschi

incendi, torinoFoto @ Vigili del Fuoco via Twitter

Da cinque giorni bruciano le montagne torinesi a causa di un incendio di origine dolosa partito dal monte Baron a Valdellatorre, sulle Alpi Graie, ed arrivato a lambire l’abitato di Givoletto. A complicare la situazione anche il forte vento che alimenta le fiamme. Ad operare squadre via terra e i canadair.

Nella notte settanta persone sono state evacuate per precauzione dalla borgata Santa Maria.

Nel frattempo, proseguono le indagini dei Carabinieri forestali che hanno trovato due inneschi nella zona dove lunedì è divampato l’incendio. La causa è pertanto dolosa.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.