• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Invernali – Nardi e Ballard a C3 sul Nanga Parbat. Al K2 tutti a campo 1

invernali, k2, Nanga Parbat, daniele nardi, Alex Txikon, Tom Ballard,Foto archivio spedizione russa-kazaka-kirghisa

Continuano a salire i team impegnati nelle invernali sul Nanga Parbat e sul K2.

Questa mattina Daniele Nardi e Tom Ballard hanno lasciato Campo 2, raggiunto ieri direttamente dal base, e sono saliti fino a campo 3, a 5700 metri sotto lo Sperone Mummery. “La giornata è buona, fino a poco fa c’era un po’ di vento e nuvole in vetta ma ora la situazione è decisamente migliorata” fanno sapere gli alpinisti. “Siamo un po’ stanchi perché abbiamo dovuto portare zaini pesantissimi per montare C3“.

Campo 3, ricordiamo, era stato spazzato via durante la penultima tempesta di neve a causa anche del fatto che erano riusciti a posizionarlo in un crepaccio sotto un grosso imbuto di roccia dove scaricava neve. Speriamo che questa volta siano riusciti a trovare un luogo più fortunato.

Al K2 tutte le squadre si sono mosse ed hanno raggiunto campo 1. Il team russo-kazako-kirghiso è partito questa mattina dal campo base avanzato, dove hanno trascorso la notte. Alex Txikon e compagni sono invece saliti direttamente dal campo base.

Domani entrambi procederanno verso l’alto. Ad attendere gli uomini di Pivtsov campo 2 a 6800 metri, mentre la spedizione del basco non ha il secondo campo allestito, ma un deposito e corde fino a 6700.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.