• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Grandes Jorasses, Sperone Walker: prima invernale in giornata sulla Cassin salita in 12 ore

alpinismo, monte bianco, cassin, sperone walken, grandes jorassesLéo Billon, Sébastien Ratel e Benjamin Védrines in vetta. Foto @ Gmhm Chamonix Fb page

Una bella performance quella della cordata del Groupe Militaire de Haute Montagne di Chamonix sullo Sperone Walker sulla Nord delle Grandes Jorasses.

Grazie anche alle condizioni perfette, il 19 febbraio Léo Billon, Sébastien Ratel e Benjamin Védrines sono riusciti a salire la mitica via di Cassin in sole 12 ore realizzando la prima salita invernale in giornata. La prima invernale assoluta è invece di Walter Bonatti e Cosimo Zappellinel 1963.

La linea sullo Sperone Walker, aperta da Cassin, Esposito e Tizzoni in tre giorni, dal 4 al 6 agosto del 1938, rimane tutt’oggi una delle vie più belle ed emblematiche non solo del Massiccio del Bianco. È una via oltretutto molto impegnativa e anche lunga sviluppandosi per circa 1200 metri e 40 tiri.

Il record di velocità assoluto è dello scorso 27 luglio, quando Dani Arnold ha salito lo Sperone Walker dalla via Cassin in sole 2 ore e 4 minuti.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Complimenti per l’impresa, ma vorrei evidenziare che il primo ad aver scalato lo Sperone Cassin in invernale in giornata in solitaria, parrebbe anche in free solo, impiegandoci 17 ore di cui 8 di scalata, è stato il fortissimo Stevie Haston (tratto da Alpine Journal).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.