• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo

Scialpinismo. Transcavallo: sul podio le coppie Antonioli – Eydallin e De Silvestro – Bonnell

Transcavallo, scialpinismo, Col Indes, Robert Antonioli, Matteo Eydallin, Alba De Silvestro, Lorna BonnellUno scatto in salita durante la terza tappa della Transcavallo 2019 -Foto FB @Robert Antonioli

Domenica 17 febbraio la terza e ultima tappa della 36esima dedizione della Transcavallo si è conclusa con un primo posto per Michele Boscacci e Davide Magnini sul fronte maschile, per Alba De Silvestro e Lorna Bonnell su quello femminile.

Un’edizione che ha visto in gara oltre cento squadre.

Ma i vincitori assoluti della gara sono rappresentati dalle coppie Robert Antonioli – Matteo Eydallin e Alba De Silvestro – Lorna Bonnell.

Il via alla terza e ultima tappa è stato dato alle ore 8:15 di domenica mattina a Col Indes, a pochi chilometri da Tambre (BL), un po’ prima del previsto a causa delle alte temperature attese, come segnalato da Michele Boscacci sul suo profilo Instagram, invitando i partecipanti a spargere quanto più la voce.

Un tracciato spettacolare e decisamente impegnativo quello scelto dal Comitato organizzatore capitanato da Diego Svalduz, con quattro salite, due tratti tecnici in cresta, con un dislivello positivo totale pari a 2295 metri su circa 20 chilometri.

Una iniziale lunga salita verso il Monte Cornor, con un tratto finale  da affrontare a piedi. Dopo aver raggiunto il cambio pelli un tratto in discesa verso Casera Pian de le Stele, non prima di aver salito 45 metri di dislivello. Al termine della discesa una nuova salita lungo la Val Salatis all’ombra del Monte Guslon, sulla spalla del Monte Castelat seguita dall’attraversamento della cresta per raggiungere la vetta del Guslon, con gli sci riposti nello zaino. E dopo la vetta una nuova discesa fino al penultimo cambio d’assetto. E ancora un’ultima salita di giornata fino alla Cima Vacche e a seguire tutta discesa fino al traguardo di Col Indes.

Vincitori dell’ultima tappa sono risultati, con un tempo di 2:44’26’’, Boscacci e Magnini. Appena dietro di loro, con appena due secondi di ritardo, la coppia Antonioli – Eydallin, che però conquista il primo posto nella classifica generale. Terzo posto nella terza tappa e in assoluto per William Boffelli e Filippo Barazzuol, quarto per i francesi Samuel Equy e Alexis Sevennec e quinto per Filippo Beccari e Yoann Sert.

Sul fronte femminile la vittoria nella terza tappa va al team italo-francese composto da Alba De Silvestro e Lorna Bonnel, che ha tagliato il traguardo in 3:30’12’’. Le due conquistano anche il podio della Transcavallo. Secondo posto per la coppia Valmassoi – Nicolini, terzo posto per Margit Zulian e Tatiana Locatelli.

Appuntamento tra un anno esatto con la medesima formula: Alpago-Piancavallo x 3.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.