• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Lecchese: muore un’escursionista sul Legnone. Salvo alpinista incrodato sul Grignone

legnone, grignone, lecco, incidenti in montagnaMonte Legnone – Foto @ Bibliopola [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]

Giornata di lavoro quella di oggi per le squadre di soccorritori nel lecchese.

Nel primo pomeriggio ha perso la vita una donna di 44 anni cadendo per oltre 200 metri sul monte Legnone. L’incidente è avvenuto a circa 2100 metri all’altezza del Bivacco Silvestri.

Insieme alla donna anche un altro escursionista, che ha dato l’allarme. Per gli uomini del soccorso intervenuti non c’è stato null’altro da fare che constatare il decesso.

Un intervento oggi anche sul Grignone, dove un alpinista è rimasto incrodato sulla parete Fasana, a 2100 metri di quota. L’uomo, arrivato quasi in vetta, non è riuscito più a proseguire o a tornare indietro ed ha pertanto chiamato il Soccorso Alpino. Ad intervenire l’elicottero dei Vigili del Fuoco con a bordo tecnici del CNSAS.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.