• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Invernali – Malgrado il forte vento i russi arrivano a quota 7000m

alpinismo, k2, invernali

La spedizione russa-kazaka-kirghisa ha grinta e tanta voglia di salire, lo avevamo già scritto tre giorni fa quando erano tornati sul K2 nonostante la tempesta di neve arrivando a campo 2.

Oggi era prevista la finestra di bel tempo ed infatti il cielo era limpido, peccato che il vento abbia tirato un brutto scherzo continuando a sferzare forte per tutto il giorno. Non si sono fatti però fermare e Pivtsov, Abildaev, Aubakirov e Danichkin hanno iniziato a salire raggiungendo i 7000 metri, sotto alla Piramide Nera, il secondo ostacolo sulla via dopo il Camino Bill. Ancora 400 metri e sono a campo 3. La partita la si giocherà domani.

L’altro gruppo di alpinisti della spedizione ha deciso di tornare al campo base.

Anche Alex Txikon e la sua squadra di sherpa questa mattina molto presto si sono mossi arrivando a campo 1, per poi ridiscendere al campo base. Non un’uscita inutile, infatti hanno portato il materiale necessario per le prossime salite.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.