• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Scivola lungo il sentiero, muore alpinista in Valsusa

incidenti in montagna, valsusafoto @ CNSAS Piemonte

Ha perso la vita a 33 anni, Matteo Feltro, mentre rientrava da una giornata a scalare su alcune cascate di ghiaccio in Valsusa. 

L’uomo è scivolato lungo il sentiero per una decina di metri nella frazione Barcenisio, nel comune di Venaus, a un’altitudine di 1.500 metri circa, precipitando da alcuni salti di roccia. A chiamare i soccorsi i suo compagni di uscita, ma non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso. 

La salma è stata recuperata dagli operatori del 118 e, dopo l’autorizzazione, è stata portata alla camera mortuaria di Susa e consegnata ai carabinieri che si stanno occupando di ricostruire la dinamica della caduta.

Matteo era un soccorritore del CNSAS Piemonte,c he così lo ha ricordato nella giornata di ieri: “Era un tecnico giovane e molto apprezzato della Stazione di Ala di Stura. Sempre presente e attivo nella sua delegazione, un soccorritore pieno di entusiasmo ed energia. Lascerà un grande vuoto tra noi e soprattutto tra i suoi famigliari. Ciao Matteo!
 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.