• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Cronaca, Primo Piano

Schwägalp, valanga travolge un hotel. Si temono dispersi

schwagalp, svizzera, valanga, hotel santis, soccorso alpinoIl ristorante dell’Hotel Santis dopo l’arrivo della valanga

Ieri pomeriggio una valanga larga circa 300 metri si è abbattuta sullo Schwägalp, in Svizzera, investendo parte del ristorante dell’Hotel Säntis, ai piedi dell’omonima montagna.

Nessuno dei clienti dell’hotel manca all’appello ma le autorità non escludono che qualche passante sia stato travolto dalla neve. La massa di neve ha investito anche automobili parcheggiate presso la fermata degli autobus davanti all’albergo.

I feriti risultano essere tre, fortunatamente non in gravi condizioni. Nell’ultimo aggiornamento di ieri la polizia cantonale dell’Appenzello Esterno ha informato che alcune persone sono state accompagnate a valle con dei bus mentre 30 ospiti dell’hotel e 11 dipendenti sono rimasti sul posto, naturalmente all’esterno dell’area di pericolo.

Le ricerche del soccorso alpino, supportato dai cani da ricerca, sono state interrotte in serata a causa delle forti nevicate e del persistente pericolo di valanghe, ma dovrebbero riprendere a breve.

Articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.