• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Appennino, Attualità, Cronaca, Curiosità, Primo Piano, Protagonisti, Rubriche

Checco Zalone bloccato dalla neve a Roccaraso, il video diventa virale

Checco Zalone, Roccaraso, Neve, Quo Vado?Un fotogramma del video

Pare una scena di “Quo vado?” film del 2016 che ha sbancato ai botteghini battendo anche il record prima detenuto da “Harry Potter e i doni della morte – Parte 2”, ma in realtà non è altro che l’ironica esorcizzazione dei disagi che la neve sta creando al centro e Sud Italia. Protagonisti di questo video, diventato virale in pochi minuti, sono Checco Zalone e il sindaco di Roccaraso, Francesco di Donato.

L’attore pugliese, in vacanza in Abruzzo, è rimasto bloccato con la sua navetta mentre cercava di raggiungere le piste da sci. A soccorrerlo il sindaco della cittadina che, dopo aver assolto alla sua funzione, non si è fatto scappare l’occasione di riprendere con il cellulare questo simpatico siparietto in cui l’attore riprende e rettifica la celebre battuta de film “Quo Vado?”: “Al Circolo Polare Artico fa freddissimo, ma di più a Roccaraso”.

Grazie per la pubblicità che ci hai regalato col tuo film, grazie per averci scelto per la tua settimana bianca e grazie perché con la tua grande ironia hai sopportato qualche disagio col sorriso. Roccaraso è ormai casa tua, lavoreremo tutti per renderla ancora più bella e accogliente.

Gepostet von Francesco Di Donato am Montag, 7. Januar 2019

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Se lo vedono in zona Dolomiti, scarse di neve naturale,viene un attacco di itterizia dalla rabbia.Gia’hanno il torcicollo a furia di sbirciare in alto , per cogliere segnali di imminenti nevicate.
    Se poi captano tg di Austria e Germania…al di la’della catena alpina, partono moccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.