• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Alta quota, Protagonisti, Top News

Vetta per Danilo Callegari!

Danilo Callegari, Antarctica Extreme, Monte Vinson, 7Summits solo projectDanilo in vetta al Vinson. Foto Facebook Danilo Callegari

È vetta per Danilo Callegari. Lo scalatore friulano ha toccato i 4892 metri del Monte Vinson una manciata di ore dopo il nostro ultimo aggiornamento che lo dava a campo 2. Alle 18.13 del 31 dicembre, le 22.13 italiane, Danilo ha telefonato al suo staff per annunciare l’avvenuta scalata. Probabilmente gli ha fatto anticipare di quasi due ore il brindisi di capodanno oltre ad aver finalmente dato la svolta ad Antarctica Extreme, progetto che ha messo duramente alla prova Callegari sia fisicamente che mentalmente.

Questa nuova salita fa parte del più ampio 7SUMMITS Solo Project, progetto inventato dallo scalatore che mira a completare la scalata delle Seven Summits in modo diverso e originale: non solo il raggiungimento della vetta della montagna ma anche una grande avventura durante l’avvicinamento alla montagna. Come direbbe Danilo si tratta di un progetto che punta a “creare l’avventura dentro l’avventura”. Il Monte Vinson è la quarta vetta per Danilo, arrivata dopo Aconcagua, Elbrus e Kilimangiaro.

“Non ci credo ce l’ho fatta” le prime dichiarazioni telefoniche di Callegari. “Ce l’ho fatta ho messo i piedi sul punto più alto di questo enorme continente bianco! Non ci posso credere, sono felicissimo”.

L’avventura non è però finita perché adesso Danilo si dovrebbe cimentare in un lancio con il paracadute in territorio antartico. In realtà questa parte del progetto sarebbe dovuta avvenire prima della scalata. Il salto nel vuoto sarebbe dovuto essere il metodo con cui lo scalatore si sarebbe dovuto avvicinare al campo base della montagna, purtroppo però le condizioni climatiche hanno reso impossibile il lancio portando il friulano ad optare per posticiparlo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.