• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Curiosità, L'approfondimento, Primo Piano

I 10 articoli più letti su Montagna.tv nel 2018

Ci siamo lasciati alle spalle da poche ore il 2018. Scopriamo insieme quali sono stati gli articoli più letti durante l’anno appena passato augurandovi un 2019 ancora con noi e ricco di montagna. 

Le notizie in complesso più lette sono quelle che hanno raccontato la drammatica tragedia al Nanga Parbat in cui ha perso la vita Tomek Mackiewicz e la corsa dei soccorsi per salvare Elisabath Revol. A far da padrone nelle letture 2018 c’è ovviamente l’alpinismo e le grandi montagne del Mondo, ma anche quelle di casa. Spazio anche all’attualità, ai fatti di cronaca, ai dibattiti che hanno fatto discutere e agli approfindimenti.

 
1. Le Sette vite di Tomek

Il ricordo di Tomek Mackiewicz a penna di Agostino Da Polenza

2. La montagna si spopola, il sindaco mette in vendita le case a 1 euro

L’iniziativa del Comune di Borgomezzavalle, piccolo comune della valle Antrona, che ha messo numerosecase abbandonate in vendita alla simbolica cifra di 1 euro

3. Non è impossibile: Andrzej Bargiel ce l’ha fatta, ha sciato il K2

L’incredibile impresa di Andrzej Bargiel che ha realizzato la prima discesa integrale con gli sci del K2

4. Dhaulagiri, il report dell’operazione di recupero di Simone La Terra

L’alpinista Simone La Terra perde la vita in un tragico incidente sul Dhaulagiri

5. Follia Monte Bianco: pugni alle guide alpine e cani in vetta

Estate di polemiche sul versante francese del Monte Bianco

6. Urubko racconta il suo drammatico tentativo e se ne va dal CB augurando “Buona primavera”

Denis Urubko, dopo le tensioni dei giorni precedenti con la leadership della spedizione polacca al K2 in inverno, decide di partire di nascosto per tentare da solo di raggiungere la vetta prima del 28 febbraio, giorno in cui, secondo lui, termina l’inverno.

7. Gran Sasso, la montagna sprecata

La denuncia di Stefano Ardito sulla gestione da parte delle amministrazioni della stagione invernale sul Gran Sasso 

8. I gestori dei rifugi lanciano l’allarme: stop all’alpinismo “mordi e fuggi” che causa incidenti

I gestori dei rifugi trentini dibattono sul problema dell’escursionismo ed alpinismo “mordi e fuggi”

9. Monte Bianco, crolla l’Arête des Cosmiques

Crolla parte della cresta della via dell’Arete des Cosmiques, una delle salite più frequentate e popolari del massiccio del Monte Bianco

10. Il K2 rimane inviolato. La storia dei tentativi invernali

La storia dei tentativi di conquista del K2 in inverno

 

Articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.