• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Alex Txikon partito oggi dalla Spagna, Nardi arrivato al campo base

alpinismo, alex txikon, k2, nanga parbat, invernali, daniele nardiFoto @ Alex Txikon Facebook Page

È partito alle 15.00 di questo pomeriggio Alex Txikon dalla Spagna, dando ufficialmente inizio alla sua spedizione invernale al K2.

La prima tappa del suo viaggio sarà però la capitale del Nepal, Kathmandu, dove atterrerà nelle prossime ore per ricongiungersi con i sherpa che lo aiuteranno nei mesi che verranno, tra cui Nuri e Chhepal, i due più esperti e che hanno accompagnato Txikon all’Everest.

Il gruppo partirà poi alla volta di Islamabad, da quel che riferisce Alex nel suo ultimo video, via terra. Percorreranno i circa 2000 km che separano le due capitali non con un comodo volo, ma in due giorni di viaggio. Il motivo di questa scelta non si conosce, probabilmente logistico.

In Pakistan l’alpinista e i suoi sherpa incontreranno il resto del team, composto da Félix Criado e la squadra di supporto: Ignacio de Zuloaga (coordinatore), Eneko Garamendi (manager del campo base), Bruno Barrilero (videomaker), Josep Sanchís (medico) e Kepa Lizarraga (medico).

Nel frattempo che la grande macchina delle invernali al K2 ingrani, la spedizione al Nanga Parbat di Daniele Nardi e Tom Ballard procede. Il gruppo è arrivato al campo base oggi. D’ora in avanti si farà sul serio.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.