• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Difficile stagione in Antartide: alpinisti bloccati al campo base del Monte Vinson

antartide, monte vinson, alpinismo, callegariFoto @ Wikimedia common – Christian Stangl

Come Danilo Callegari ha raccontato nei passati giorni attraverso la cronaca della sua traversata, la stagione in Antartide quest’anno è più complessa del previsto dal punto di vista meteorologico.

Non che ci si aspettasse un clima favorevole, ma, come riporta Danilo: “Lo stesso personale della base dove mi trovo, mi ha confermato che la quantità di neve caduta in questa stagione fino ad oggi è molto singolare, hanno un ricordo simile risalente a 5 anni fa ma non a questo livello”. 

Callegari, dall’ultimo aggiornamento, sta attendendo di poter decollare con il biposto per raggiungere i piedi del Monte Vinson, dove però le cose non stanno andando bene. Una quarantina di alpinisti sono bloccati da giorni al campo base a causa di bufere di neve e forti venti, fino a 100 km/h, che impediscono agli aerei di riportarli a casa.

Come riporta Manuel Möller, sentito da Stefan Nestler, le provviste sono state razionate per poter avere un margine per stare tranquilli altre due settimane (il carburante non manca), ma non dovrebbe essere necessario attendere ancora a lungo dato che si attende una finestra di bel tempo attorno al 27 dicembre per poter tornare a casa.

La stagione qui è completamente pazza“, scrive Möller a Stefan Nestler. “I ranger hanno detto che non avevano mai visto così tanto brutto tempo prima. Ieri c’erano 15 centimetri di neve fresca. Normalmente qui nevica un centimetro all’anno”.

Continua invece la sfida tra i due avventurieri Colin O’Brady e Louis Rudd, che hanno raggiunto il Polo Sud e stanno procedendo rallentati dalle difficili condizioni meteo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.