• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Fotografia, Primo Piano

Il Gran Sasso in tutte le stagioni in tre minuti di timelapse

Gran Sasso, Abruzzo, timelapse, AppenninoUn frame del video

Una telecamera puntata sul Gran Sasso per un intero anno. Quattro stagioni racchiuse in poco più di tre minuti di assoluta magia. Questa la grande realizzazione video del fotografo abruzzese Giovanni Lattanzi dal titolo Gran Sasso, the sleeping giant”, una registrazione datata 2016 che negli ultimi giorni è tornata a far emozionare il web grazie ai canali social.

Il video è stato realizzato in timelapse, tecnica cinematografica caratterizzata da una frequenza di cattura dei fotogrammi nettamente inferiore rispetto a quella di riproduzione, così che nel filmato il tempo sembri scorrere in un modo repentino, molto più veloce del normale.

In tre minuti è possibile osservare numerose albe e tramonti dai colori mozzafiato. Al di sotto della frenetica corsa delle nuvole, che a tratti sembrano onde marine, si vedono sfrecciare auto, accendersi le luci delle città. Il sole cede più volte il posto alle tenebre. La neve copre le pendici della montagna per poi tornare a scomparire. I prati verdi ingialliscono con l’arrivo dell’autunno.

Tre minuti da gustarsi senza batter ciglio così da cogliere ogni sfumatura del paesaggio e del cielo che mutano di continuo attorno all’unico elemento immobile di ogni frame: il gigante che dorme.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.