• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Dopo il maltempo nel Nord-Est, si temono le valanghe

maltempo, valangheFoto archivio @ ANSA

In caso di forti nevicate e gelate il pericolo valanghe potrebbe aumentare sensibilmente complici le migliaia di tronchi ancora presenti a terra” ha detto il direttore di Meteotrentino Alberto Trenti richiamano l’attenzione su quello che potrebbe verificarsi quest’inverno nei boschi del nord Italia colpiti dall’ondata di maltempo delle ultime settimane.

I prossimi anni la situazione potrebbe però peggiorare ulteriormente considerando il fatto che gran parte del materiale verrà rimosso e rimarranno così senza protezione naturale vaste zone fino ad ora non interessate dal fenomeno delle valanghe“, ha infinite spiegato Trenti.

Nelle stesse ore la presentazione da parte della Provincia di Trento, della Provincia di Bolzano e del Tirolo austriaco dell’attivazione per la prossima stagione di un bollettino unico per l’intera regione a disposizione gratuitamente di tutti gli scialpinisti e i frequentatori della montagna in inverno sul sito www.valanghe.report. Il sito pubblicherà regolarmente bollettini valanghe riguardanti l’intera Euroregione, con carte aggiornate su condizioni della neve, spessore del manto nevoso, temperatura dell’aria e andamento dei venti. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.