• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rock

Adam Ondra su El Capitan fallisce il sogno della Salathè

arrampicata, adam ondra, yosemite, el capitan
Foto @ Nico Favresse

Uno dei sogni di Adam Ondra era salire la mitica via Salathè su El Capitan a vista, un progetto che ovviamente, per sua natura, è one shot: se si fallisce non è più possibile riprovare. Si può certo riuscire nel salire, ma non sarà mai più un onsight. “Un solo tentativo e un sacco di pressione nel caso di una via così leggendaria” ha scritto il climber.

Il sogno di Adam Ondra è purtroppo fallito nella parte terminale della via, salita con Nico Favresse, al primo tiro della parte finale, la Headwall. Una caduta e tutto è finito.

Abbiamo iniziato alle 00.01 di mattina, alle 7.00 eravamo arrivati al “Boulderproblem” e alle 8.30 al Block. Il tutto ancora a vista. All’1.30 del pomeriggio abbiamo continuato attraverso l’Enduto e il tetto, ma sulla parte alta del primo tiro sulla Headwall ho fallito l’onsight. Al secondo giro sono ancora caduto. Non avevo più energia per provare di nuovo”.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.