• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Top News

Continua l’allerta meteo. Muore un vigile del fuoco in Val Badia, una vittima in Val di Sole

Sale a nove il bilancio delle vittime del maltempo che ha investito nelle scorse ore l’Italia. I soccorritori hanno recuperato il corpo di una donna morta a Dimaro, in Val di Sole, dove è esondato il torrente Meladrio. Nella notte un vigile del fuoco volontario è morto a San Martino in Badia, in provincia di Bolzano, travolto da un albero caduto per il forte vento.

Anche oggi permane l’allerta rossa nelle regioni interessate dalla forte ondata di maltempo: Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Lombardia e Liguria. Allerta arancione e gialla in altre regioni, in particolare nell’area del centro Italia. Per vedere il bollettini dettagliati, qui

L’invito è pertanto anche oggi alla prudenza e a consultare i messaggi di Arpa, Regione, Comuni e Protezione civile. Evitare, qualora possibile, ogni attività all’aperto in zone montane o impervie.

I fenomeni temporaleschi e il vento forte dovrebbero cominciare ad attenuarsi nella stessa giornata di oggi.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.