• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata sportiva, Cronaca, Primo Piano

Nuovo grattacielo ed arresto per Alain Robert, lo spiderman francese

Lo spiderman francese, Alain Robert, è stato ancora una volta arrestato per aver scalato un grattacielo. L’impresa è avvenuta a Londra, dove il climber ha raggiunto la vetta della Heron Tower, che con i suoi 202 metri è uno degli edifici più alti della capitale britannica. Pare che sia stato un colpo di fulmine: “L’ho visto, l’ho toccato, solo un piccolo tocco“.

Io mi sento pienamente vivo solo quando la mia vita è in gioco, può sembrare spaventoso e folle, ma è così” aveva dichiarato in passato Robert, il quale nel suo palmares ha il Burj Khalifa (828 metri) a Dubai, il grattacielo più alto del mondo, ma anche il 101 di Taipei, a Taiwan, e l’edificio di Lloyds sempre a Londra per citare solo alcune della sue 160 scalate urbane. 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.