• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano, Sapori

Dagli Stati Uniti la birra prodotta con la magnesite

Una famosa foto di Kurt Albert

Birra e arrampicata, due passioni che spesso viaggiano insieme. Perché quindi non unirle? È quello che hanno pensato al birrificio Wynkoop Brewing quando è nata la Limey Unicorn, una birra dorata con uno speciale aroma unico dato dall’utilizzo di magnesite, ossia carbonato di magnesio, nella sua produzione. 

L’idea, seppur apparentemente stramba, non è così peregrina, infatti nella produzione di alcune birre viene comunemente utilizzato il carbonato di calcio per modificare i parametri dell’acqua utilizzata e quindi ottenere diversi sapori.

La birra per i climber sembra aver ottenuto un grande successo di pubblico ed ha già vinto alcuni riconoscimenti.

Ovviamente quella impiegata è magnesite pura, testata e prodotta appositamente per poter essere consumata. Non provate quindi a bifficare con quella che avete a casa!

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.