• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Maltempo in Sardegna, sul posto anche il Soccorso Alpino con le unità cinofile

maltempo, sardegna, soccorso alpinoI tecnici del CNSAS in un intervento nel cagliaritano per una famiglia dispersa in zona “Su Frenugargiu”. Ritrovati in buone condizioni hanno comunicato di aver perso l’orientamento e di aver trovato riparo in una grotta.

Il maltempo ha colpito duramente nelle ultime 24 ore la Sardegna provocando allagamenti, danni – tra cui il crollo di un ponte sulla statale 195 – ed un morto, una donna di 45 anni travolta in auto mentre era insieme al marito e alle tre figlie.

Ancora disperso un pastore trentenne nella zona di Castiadas. L’uomo ha circa trent’anni ed è di origini napoletane. Sul posto ad effettuare le ricerche, oltre alla Protezione Civile e ai Vigili del Fuoco, anche i volontari del Soccorso Alpino arrivati da Cagliari ed Iglesias insieme a due unità cinofile.

Sono circa 70 gli sfollati nella Regione e che evacuate durante tutta la notte dai soccorritori.

La situazione è in miglioramento perché è diminuita l’intensità dei fenomeni, come si può anche vedere nella mappa della Protezione civile che indica come le celle si stiano spostando” ha dichiarato l’assessore all’Ambiente con delega alla Protezione civile, Donatella Spano. Tuttavia, ha chiarito, l’allerta rimane rossa. “La raccomandazione è quella di mantenere la massima prudenza, e se i cittadini hanno dubbi si rivolgano al proprio sindaco che sa bene quali consigli dare, o alla sala di Protezione civile regionale“.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.