• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Emergenza maltempo in Calabria, in campo anche il Soccorso Alpino per cercare il bimbo di due anni disperso

maltempo, calabria, soccorso alpinoFoto @ CNSAS

È emergenza in Calabria dove un’ondata di maltempo ha colpito la Regione provocando non solo danni, ma anche due vittime.

Violenti nubifragi hanno causato allegamenti, frane e l’esondazione di alcuni torrenti. Nella provincia di Lamezia Terme, una donna di 30 anni e suo figlio di 7 sono morti, non è stato invece trovato il secondo bimbo, di 2 anni, che era con loro. Durante la notte l’auto guidata dalla mamma è stata travolta dall’acqua, finendo nel letto di un torrente nei comuni di San Pietro a Maida e San Pietro Lametino.

Sul posto anche i tecnici del Soccorso Alpino che stanno lavorando con tutte le forze disponibili per cercare il bambino, con la Protezione Civile Calabria e i Vigili del Fuoco. Da poco operativa anche un’unità cinofila del CNSAS.

La Regione intanto si è attivata per chiedere lo stato di emergenza.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.