• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata sportiva, Attualità, Primo Piano

Stefano Ghisolfi conduce i giochi in Slovenia

Stefano Ghisolfi, Marcello Bombardi, Francesco Vettorata, Coppa del Mondo Lead, arrampicata sportivaDa sinistra a destra Schubert, Ghisolfi e Higuchi, © FASI

Questo weekend gli azzurri dell’arrampicata hanno dominato la tappa di Kranj, Slovenia, della Coppa del Mondo di arrampicata sportiva nella categoria Lead. Il palmares italiano si è arricchito dell’oro di Stefano Ghisolfi, secondo in questa edizione dopo quello di Chamonix, che si è aggiudicato la gara.

Questa tappa della IFSC World Cup Lead ha visto il venticinquenne atleta torinese delle Fiamme Oro Moena guidare la competizione, portando a casa una meritatissima medaglia d’oro per la squadra azzurra. Da segnalare anche le ottime prestazioni del modenese Marcello Bombardi, quarto posto, e del bellunese Francesco Vettorata, piazzatosi in sesta posizione. Tre italiani nelle prima sei posizioni.

Sul podio l’eterno rivale Jakob Schubert, neo Campione del Mondo Lead ad Innsbruck, che anche quando non conquista il gradino più alto stupisce per l’incredibile costanza nei risultati. Dietro di lui il giapponese Masahiro Higuchi.

Il prossimo appuntamento è in Cina, a Wujiang, dove il 20 e 21 ottobre gli azzurri torneranno a dimostrare la loro preparazione.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.