• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente, Natura, Primo Piano

Al Parco Adamello Brenta per ascoltare il bramito dei cervi e riavvicinarsi alla natura

natura, Parco naturale Adamello Brenta, cervi

Tornano anche quest’anno gli appuntamenti del Parco naturale Adamello Brenta per ascoltare dal vivo il bramito dei cervi nella stagione degli amori.

La poetica iniziativa, che punta a riavvicinare l’uomo alla natura, è organizzata in collaborazione con Ambiente Trentino, Trentino Marketing e il Servizio sviluppo sostenibile e aree protette della Provincia autonoma di Trento. Un esperto accompagnerà chiunque voglia prendere parte all’esperienza attraverso un piccolo percorso nel territorio del parco, durante il quale sarà possibile assistere ai caratteristici richiami di questi animali.

Nella stagione degli amori questa specie esegue dei rituali di corteggiamento che richiedono una trasformazione fisica: il collo si gonfia e le corde vocali si inspessiscono per consentire loro di lanciare possenti bramiti per i boschi, anche a chilometri di distanza, e farsi sentire dai possibili partner in tutta la vallata. Novità di questa edizione sarà la possibilità di usare una telecamera a rilevamento di calore, che paiuterà a individuare gli esemplari.

Gli appuntamenti sono martedì 2 e venerdì 5 ottobre, per un’esperienza che, assicurano le guide, consente veramente di avvicinarsi alla natura nella sua forma più autentica.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.