• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Monte Bianco, enorme crollo di un seracco dal ghiacciaio Charpoua. Il video

Un gigantesco crollo ha interessato il ghiacciaio Charpoua, sul versante sud-est dell’anguille Verte nel massiccio del Monte Bianco. A segnalarlo, pubblicando il video del distacco sulla propria pagina facebook, Méteo Mettra, società svizzera che si occupa di previsioni meteo.

Il crollo, filmato dal dottorando Benjamin Lehmann, è avvenuto domenica 9 settembre e ha raggiunto la Mer de Glace.

Sebbene – scrive Méteo Mettra – le cadute di seracchi possano verificarsi in qualsiasi momento e in ogni stagione, ci si può chiedere se il rischio di un tale collasso sia più alto a causa dell’estate o degli anni durante i quali lo scioglimento dei ghiacciai è più importante“. Si può pensare in particolare “che il ghiacciaio scivoli più velocemente con la ‘lubrificazione’ a causa dell’acqua di fusione sotto il ghiacciaio“.

In questi giorni le temperature sono elevate sulle Alpi. Météo Mettra segnala per oggi, martedì, lo zero termico sopra i 4.500 metri.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Non riesco a sentire il rumore( se per caso e’ stato registrato)..farebbe ancora piu’ effetto di terrore panico..a pensare di trorvarcisi si sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.