• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rifugi ed Alberghi, Turismo

L’ostello “new age” sul Gran Sasso, dove il prezzo lo fa il cliente

Gran Sasso, rifugi, ostello© Ostello Pietra

L’Ostello Pietra si trova nel territorio di Pescosansonesco, provincia di Pescara, sul Gran Sasso sudorientale. È arroccato sul Pizzo della Croce e si affaccia direttamente sulla Majella, regalando ai suoi visitatori viste mozzafiato. L’aspetto più peculiare di questa struttura però non è la sua stupefacente posizione panoramica, ma la politica dei prezzi che applica ai soggiorni: non esiste un listino, il cliente decide quanto pagare.

Si è molto discusso in questa stagione del costo dei pernottamenti nei rifugi montani, soprattutto a seguito delle misure restrittive adottate sul Monte Bianco che prevedono l’obbligo di prenotazione al Goûter. Questo piccolo ostello sul Gran Sasso però, che può accogliere un massimo di 30 persone, ha una visione differente sulla questione. Nonostante non si parli di una delle più trafficate mete turistiche in quota, la struttura riesce comunque a prosperare consentendo ai clienti di pagare quello che vogliono, secondo coscienza. Anche chi non può permettersi un posto letto è il benvenuto: l’Ostello Pietra offre ai clienti la possibilità di sdebitarsi dando una mano all’interno della struttura. 

Si tratta insomma di una politica molto particolare, certamente non applicabile a realtà più grandi che devono gestire centinaia di clienti ogni stagione, ma sicuramente un esempio di come sia ancora possibile vivere la montagna secondo i più genuini principi di una volta.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.