• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Oltre 200 alpinisti tenteranno il Manaslu questo autunno

Manaslu, alpinismo, ottomila, Himalaya

I numeri forniti dal Dipartimento del Turismo nepalese parlano chiaro: oltre 200 alpinisti stranieri, insieme a numerosi portatori e guide d’alta quota, tenteranno il Manaslu questo autunno. Ad oggi, 12 team hanno ricevuto il via libera per scalare l’ottava montagna più alta del mondo, con i suoi 8.163 metri d’altezza, e altri 6 sono in attesa dei permessi da parte del Ministero del Turismo.

Tra le squadre presenti ci saranno anche quelle della Seven Summit Treks di Mingma Sherpa, recentemente multati di 44.000 dollari per dei permessi falsi, che ha annunciato ben quattro spedizioni al Manaslu per la stagione a venire; una di queste, composta da un team di 15 membri e guidata da Arnold Coster, è già sulla via per il campo base. Appena un passo davanti a loro c’è anche il gruppo della Imagine Nepal Trek and Expedition, di Mingma G. Sherpa, che sabato scorso ha raggiunto il CB e vi rimarrà fino al prossimo weekend, in attesa dell’arrivo dei suoi clienti.

C’è poi la spedizione dello spagnolo Sergi Mingote, che dopo aver scalato Broad Peak e K2 a luglio, questo autunno tenterà sia il Manaslu che il Dhaulagiri, per completare la sua sfida di 6 ottomila in un anno con il Kanchenjunga e L’Everest, la prossima primavera. Interessanti infine i piani del team guidato dall’americano James White Morrison, il quale oltre all’ottomila nepalese ha già ottenuto il via libera anche per il Lhotse, che progetta di scendere interamente con gli sci.

I permessi rilasciati lo scorso anno avevano raggiunto quota 255 e il Dipartimento del Turismo prevede di avvicinarsi a una cifra simile anche nella stagione autunnale 2018.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.