• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Monte Rosa, muore alpinista colpito da una scarica di sassi

cronaca, monte rosaFoto archivio @ ANSA

Un alpinista è morto sul massiccio del Monte Rosa dopo essere stato colpito da una scarica di sassi. L’incidente è avvenuto su Punta Giordani, a 3.600 metri di quota circa. Il suo compagno di cordata è stato portato in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta, dove le sue condizioni sono in fase di diagnostica.

L’intervento di recupero del corpo della vittima è reso particolarmente difficile a causa delle continue scariche di materiale roccioso. Sul posto è intervenuto il Soccorso alpino valdostano. Le operazioni di polizia giudiziaria sono affidate al Soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia.

Ieri due alpinisti erano rimasti feriti dopo essere stati colpiti da una scarica di sassi a 4000 metri sulla Cresta del Brouillard mentre salivano il Monte Bianco; un’altra cordata aveva chiesto l’intervento del Soccorso Alpino valdostano per dei distacchi di roccia sul Pilone del Freney. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.