• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Il video della sfida di Anker e Lama al Lunag Ri

Conrad Anker David Lama hanno ancora un conto in sospeso con il Lunag Ri. L’inviolata montagna da 6.907 metri, che si erge in Himalaya al confine tra Nepal e Tibet, li ha respinti entrambi in più di un’occasione. Una prima volta è accaduto nell’inverno 2015, a circa 300 metri dalla vetta. Ovviamente il duo non si è arreso, ripresentandosi al suo cospetto l’inverno successivo. Ripercorrendo la stessa via dell’anno precedente, i due hanno fatto progressi sulla montagna. A poca distanza dalla vetta però Anker è stato colpito da un attacco di cuore, che li ha costretti a rinunciare.

Mentre Anker riceveva le adeguate cure mediche, andate a buon fine, Lama decideva di tentare di nuovo, questa volta in solitaria. La montagna però si è opposta ancora. Dopo essere arrivato con grande sforzo a circa 200 metri dalla vetta, rimasto con poche energie e senza gas, David ha dovuto abbandonare anche questo tentativo. Da allora i due non hanno più programmato progetti per tornare al Lunag Ri.

Quello pubblicato nei giorni scorsi da Lama è un racconto della sua esperienza personale con la montagna, del difficile rapporto che si crea tra un ostacolo e chi cerca a tutti i costi e con grande fatica di superarlo (© David Lama):

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.