• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Outdoor Festival 2018, Primo Piano

Outdoor festival: grande afflusso e tante attività in questo sabato all’ombra del Cervino

Montagne Outdoor Festival, Cervinia, Village

Iniziato il secondo giorno del Montagne Outdoor Festival, la tre giorni dedicata al mondo outdoor con focus sulla montagna che si svolge ai piedi del più nobile scoglio, il Cervino. La manifestazione spazia a 360 gradi sulle attività che vi si possono praticare e sulla sostenibilità ambientale.

Nel Village della manifestazione, tra le aziende specializzate nel campo outdoor e sportivo, un piccolo spazio è stata lasciato ai prodotti locali, biologici e a chilometro zero. Uno stand organizzato da Coldiretti in cui figurano realtà artigiane di qualità provenienti da tutta la Valle d’Aosta. Al loro fianco trova poi subito spazio la Thok, una piemontese e recente azienda specializzata in E-bike. “Queste sono il futuro del mondo bici” ci racconta Stefano Migliorini, ex atleta da anni inquadrato nel mondo bike. “Le e-bike permettono a tutti di approcciarsi alla montagna, anche se non sono degli atleti”. L’uso della batteria consente infatti di capire quanto spingere sul pedale e quanto si vuole faticare. Fatica che qui al festival va anche a piedi, per questo allo stand Michelin è possibile testare alcuni modelli di Scarpa, Garmont e Aku su un percorso preparato ad hoc. “Testare i modelli è fondamentale per capirne l’affidabilità e la funzionalità” spiegano i responsabili. “Testare la scarpa è necessario per capire cosa serve al proprio piede”, così è stato preparato un apposito itinerario dove poter camminare sperimentando vari tipi di terreno: da quelli erbosi alla roccia, passando per l’acqua e il fango.

A fianco di tutto questo la palestra d’arrampicata aperta a tutti quelli che vogliono sperimentare l’esperienza in tutta sicurezza sulla stessa parete che domani ospiterà una delle tappe del campionato regionale valdostano. E poi pony su cui si divertono i più piccoli e bici che vanno e che vengono attraverso l’immancabile musica di sottofondo offerta da Radio NumberOne sulle cui note scendono i parapendii del festival.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.