• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Libri, Primo Piano

Un libro per l’estate: Voytek Kurtyka e la sua arte di essere libero

Voytek Kurtyka, alpinismo, libri,Voytek Kurtyka meter fa boulder al CB del GIV . Foto @ Voytek Kurtyka collection.

In molti state partendo per le vacanze e quale miglior compagno di viaggio se non un libro?

Che andiate in montagna (bravi) o al mare (ahi ahi) cogliamo l’occasione che oggi è il compleanno di Voytek Kurtyka per consigliarvi un volume che, secondo la redazione di montagna.tv, non potete non mettere nello zaino: L’arte di essere libero, edito da Alpine Studio e scritto da Bernadette McDonald.

Attesissimo in Italia, il libro è uno spioncino da cui poter allungare lo sguardo dentro il lato più nascosto, fatto di riflessioni e anche tormenti, di uno dei più grandi alpinisti di tutti i tempi, ma che proprio per il suo carattere schivo forse conosciamo meno. 

Voytek Kurtyka è stato non solo protagonista dell’alpinismo himalayano del periodo, ma lo ha ridisegnato ridefinendone lo stile grazie ad un approccio visionario che lo ha portato a realizzare ascensioni straordinarie, come la salita della parete ovest del Gasherbrum IV, la Shining Wall, entrata nella storia come una delle ascensioni più incredibile di sempre. 

Se non lo avete già fatto, correte subito a comprare  “L’arte di essere libero“. Non ve ne pentirete. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.