• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Outdoor, Primo Piano

Lukas Hofer ce l’ha fatta: è suo il nuovo record del mondo Hike&Fly

Dolomiti, Hike&Fly, Lukas Hofer, outdoor, recordL’ultima discesa per il record, © Lukas Hofer

Sentiva di poter conquistare il primato l’italiano Lukas Hofer, ex campione di biathlon di livello mondiale, che aveva lanciato nelle scorse settimane la sfida all’ormai ex record del mondo Hike&Fly. La prova si è tenuta sabato 30 giugno e ha visto l’atleta bolzanino percorrere per ben dodici volte la via per la vetta del Plan de Corones (2.275 m, sul versante sud della Val Pusteria), per poi ridiscendere a valle in parapendio.

La performance ha permesso a Hofer di raggiungere l’obiettivo che si era prefissato, arrivando a coprire oltre 13.000 metri di dislivello. Il record precedente era di 12.069 metri e apparteneva a Tobi Großrubatscher. 

Come avevamo ipotizzato il caldo di questi giorni ha reso la prova estremamente dura per l’atleta, ma le ore di luce gli hanno consentito di rimanere in movimento più a lungo (non è consentito dalla legge volare col parapendio nelle ore notturne), permettendogli di portare avanti il suo riuscito tentativo per ben 19 ore e mezza.

L’impresa era anche connessa a un progetto di solidarietà. Una cifra in denaro, corrispondente alla differenza tra il dislivello coperto nel vecchio e nel nuovo record, è stata donata al progetto “LeO” del banco alimentare di Brunico, che aiuta le persone in difficoltà fornendogli beni e supporto nella ricerca di un impiego.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.