• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Outdoor Festival 2018, Primo Piano

Outdoor Festival 2018 – Tre, due, uno… al via la Maxiavalanche

outdoor festival, maxiavalanche, mob, cerviniaFoto @ Maxiavalance

Proprio nello stesso fine settimana dell’Outdoor Festival andrà in scena anche la quattordicesima edizione della collaudatissima e spettacolare Maxiavalanche. Che, per gli amanti della MTB, è quasi una istituzione.

Si tratta di una competizione di mountainbike (specialità enduro) il cui start è… sulla neve! Proprio così. E non è solamente il terreno di gara a renderla tanto particolare. Si differenzia dalle altre competizioni di discesa in mountainbike anche per la partenza, in linea, dei concorrenti. Quello che ne viene fuori è un format unico nel suo genere, con numeri da capogiro: immaginatevi ora oltre 400 bikers giunti da ogni parte del mondo, tutti in un unico blocco e in attesa del via. Una gara divertente per chi la vive, spettacolare per lo spettatore ma, allo stesso tempo, estremamente tosta e impegnativa. Tra le diverse insidie di questa competizione vi è infatti la quota (la partenza è infatti a 3.500 slm), i 1.500 metri di dislivello negativo da percorrere nel minor tempo possibile e gli oltre 10 km di percorso di cui almeno 2 interamente su ghiacciaio. Il tutto immerso in uno scenario grandioso ed unico ai piedi di sua maestà il Monte Cervino.

Foto @ Maxiavalanche

Sul programma si legge inoltre: “A caratterizzare questa edizione, saranno le numerose varianti del tracciato, che andranno a toccare nuovi territori finora inesplorati con la creazione di linee studiate per rendere indimenticabile l’emozione di questa interminabile discesa”.

Ma una competizione che dura da tanti anni merita anche di essere raccontata, ne abbiamo parlato con Daniele Herein, maestro di mountain bike della federazione ciclistica italiana dal 2003. È lui il “papà” della Maxiavalanche in Italia, che organizza per la prima volta nell’ormai lontano 2004. Un evento allora definito “da folli”, che oggi è diventato un grande classico del mondo downhill.

La Maxiavalanche nasce in Francia e il suo patron è monsieur George Edward – spiega Daniele. – Nel 2004, quando siamo riusciti a organizzare la prima edizione italiana, gli iscritti non avevano la più pallida idea di che cosa si trattasse: in griglia si spaziava quindi da gente a cavallo di front rigide, addobbate con caschi da vespa integrali, ad atleti di coppa del mondo di dh, vestiti di tutto punto con l’idea di fare una discesa di 4 o 5 minuti! Cose dell’altro mondo, davvero divertenti. Da matti, per l’appunto. Negli anni a seguire, i concorrenti sono cresciuti in maniera importante, giungendo fino a quest’anno, con la quattordicesima edizione ed ad un numero di iscritti superiore ai 400 concorrenti”.

 

PROGRAMMA

Venerdì 27 Luglio

  • 8h30 – 16h30 : Ricognizione libera dei concorrenti  sul tracciato di gara (biglietto di risalita non compreso)
    • Tariffe impianti per iscritti: giornaliero: 11€ / mezza giornata 7.5€
    • Tariffe impianti per non iscritti: giornaliero 22€ / mezza giornata 15€
  • 14h30 – 18h00 : Presso l’ufficio gare di Cervinia: accoglienza dei concorrenti, controllo tecnico ed amministrativo, consegna placche manubrio e documentazione;

Sabato 28 Luglio

QUALIFICAZIONI PER LA DETERMINA DELLE GRIGLIE DI PARTENZA DI DOMENICA

  • 8h00 – 11h30 : Accoglienza dei concorrenti, controllo tecnico ed amministrativo, consegna placche manubrio e documentazione
  • 8h30 – 11h30 : Prove ufficiali – Obbligo della placca manubrio per poter accedere agli impianti di risalita gratuitamente nei due giorni di gara
  • A partire dalle 12h00 : Imbarco per ordine di pettorale

Posizionatmento dei riders sulla linea di partenza : 30 minuti prima.

  • 13h00 : Partenza della prima serie di qualifica dal N° 1 à 75
  • 13h20 : Partenza della secinda serie di qualifica dal N° 101 à 175
  • 13h40 : Partenza della terza serie di qualifica dal N°201 à 275
  • 14h00 : Partenza della quarta serie di qualifica dal N° 301 à 375
  • 18h00 : Risultati qualifiche
  • 19h00 : Assegnazione degli adesivi con le lettere di partenza – Race Office

 Domenica 29 Luglio

MAXIAVALANCHE EUROP CUP

  • 7h00 – 7h30 : Accoglienza e ritiro delle placche dei concorrenti 1 DAY
  • Imbarco per lettera di partenza (secondo tempi separati):
    • 7h15 : A B C (Europe Cup)
    • 7h20: D E (Europe Cup)
    • 7h25 : F G H  (Challenger)
    • 7h30 : I J K (Challenger)
  • 9h00 : Posizionamento dei piloti sulla linea di partenza
  • 9h20 : Partenza della prima manche MAXIAVALANCHE EUROP CUP
  • 9h40 : Partenza della prima manche MAXIAVALANCHE CHALLENGER e DONNE
  • Imbarco per lettera di partenza (secondo tempi separati):
    • 11h15 : A B C (Europe Cup)
    • 11h20: D E (Europe Cup)
    • 11h25 : F G H  (Challenger)
    • 11h30 : I J K (Challenger)
  • 12h00 : Posizionamento dei piloti sulla linea di partenza
  • 12h30 : Partenza della seconda manche MAXIAVALANCHE EUROP CUP
  • 12h50 : Partenza della seconda manche MAXIAVALANCHE CHALLENGERS e DONNE
  • 15h00 : Risultati e cerimonia di premiazione

Per informazioni ed iscrizioni : www.maxiavalanche.com (in lingua inglese e francese)

oppure su https://www.facebook.com/maxiavalanchecervinia

  • Per informazioni sulle strutture alberghiere convenzionate: info@breuil-cervinia.it
  • Per info generiche: 0166/944311 (rif. Daniele-maxiavalanche)

Costo iscrizione: 58 euro per i due giorni di gare (39 euro per la sola giornata di Domenica).

EVENTO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON:

  • REGIONE AUTONOMA VALLE D’AOSTA
  • COMUNE DI VALTOURNENCHE
  • CERVINO SPA

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.