• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Outdoor, Top News

Danilo Callegari lancia la sua nuova avventura solitaria: l’Antartide

AntarcticaExtreme. È questo il nome scelto da Danilo Callegari per la sua spedizione, che ha presentato ieri pomeriggio su Facebook con un video, che potete trovare qui sotto.

Questa sarà la mia prossima avventura, oltre i limiti, in solitaria, per raggiungere in completa autonomia l’estremo, provando a diventare il primo uomo al mondo a completare questa trilogia in Antartide: raggiungimento del Polo Sud Geografico; lancio in paracadute ; scalata del Monte Vinson, quarta vetta del 7SUMMITS Solo Project”.

Un’avventura quindi in solitaria, tra i ghiacci dell’Antartide, senza dimenticare il suo progetto di salire tutte le Seven Summit in stile leggero e creando attorno ad esse un’avventura che coinvolga i tre elementi: aria, terra ed acqua.

L’avventura inizia in Cile, da Punta Arenas, e con gli sci ai piedi, da dove partirà per il Polo Sud Geografico. Questa sarà solo la prima tappa del viaggio: una volta giunto, sarà prelevato da un aereo bimotore, è verrà poi paracadutato nella zona del Monte Vinson (la più alta del contenente). Inizierà così la terza fase, quella alpinistica.

I numeri che Callegari fornisce relativi a questa sua prossima esperienza sono:

  • Distanza complessiva della traversata: circa 1.300 km
  • Distanza stimata media per giorno: circa 27 km
  • Tempo necessario per completare l’avventura: circa 90 giorni
  • Temperatura massima registrata al Polo Sud Geografico: -12°C
  • Temperatura minima registrata al Polo Sud Geografico: -82°C
  • Temperatura minima registrata in Antartide: -105°C
  • Velocità massima del vento registrata (presso la base McMurdo): 303 km/h
  • Altitudine della vetta più alta (Monte Vinson): 4.897 metri

Nei prossimi giorni ci faremo raccontare direttamente da lui di questa nuova avventura antartica. 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *