• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Eventi

Treviso Finestra sulle Dolomiti: ciclo di conferenze sulla catena montuosa patrimonio dell’UNESCO

Treviso, CAI, Treviso Finestra sulle Dolomiti, Dolomiti

Giunge ormai alla terza edizione l’evento di approfondimento che vede come protagonista il dibattito sulle Dolomiti.

Maggio si riempie di appuntamenti con Treviso Finestra sulle Dolomiti, ciclo di conferenze a cadenza settimanale che andrà a coprire tutto il mese. L’appuntamento è per i giorni di venerdì 4, 11, 18 e 25 maggio alle ore 20:30, nella prestigiosa sede trevigiana del Palazzo dei Trecento a Treviso, messo a disposizione dal Comune, che ritiene l’iniziativa un importante momento di promozione della cultura montana. 

Ad ogni incontro, il pubblico potrà assistere a inediti filmati originali sulle Dolomiti; la redazione del settimanale “Vita del Popolo” di Treviso, sta inoltre preparando un fascicolo nel quale verrà riportata buona parte degli articoli pubblicati negli ultimi anni sulla montagna. Il rapporto tra montagna e arte, poesia, musica, letteratura, medicina e molto altro saranno raccolti in questo volume edito appositamente per l’occasione.

Il cuore degli incontri, saranno tuttavia le conferenze. Questi saranno i topic estensivamente trattati nelle quattro serate:
1) La popolazione delle Dolomiti tra passato e presente (Venerdì 04/05):
Giampiero Dalla Zuanna, Docente di demografia all’Università di Padova;
2) Dolomiti patrimonio mondiale UNESCO (Venerdì 11/05)
Marcella Morandina, direttore Fondazione Dolomiti UNESCO;
3) Magnifico Cadore ieri, oggi, domani (Venerdì 18/05)
Renzo Bortolot, presidente della Magnifica Comunità di Cadore, con Giuseppe Casagrande, giornalista;
4) Dinamiche e prospettive per il turismo veneto (Venerdì 25/05)
Mara Manente, direttore CISET.

Le due edizioni degli scorsi anni avevano aperto delle discussioni corpose circa le questioni più rilevanti portate alla luce durante le conferenze, come quella a seguito dell’intervento del geologo dott. Franco Secchieri, “I ghiacciai delle dolomiti e i mutamenti climatici“. Lo scopo della manifestazione è proprio quello di generare dibattiti sui topic più importanti che riguardano la salvaguardia della splendida catena montuosa delle Dolomiti, patrimonio mondiale UNESCO.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.