• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rock

Val di Scalve, 120 vie per arrampicare: apre la falesia della Via Mala

Un chilometro e mezzo di falesia e più di 120 vie immerse nello spettacolo della Via Mala a Colere. In Val di Scalve nasce un nuovo punto di ritrovo per tutti gli appassionati dell’arrampicata sportiva, che verrà inaugurato sabato 21 e domenica 22 aprile con una grande festa organizzata dai Graffiti Climbers.

Il ritrovo sabato è alle 8 presso il punto ristoro Canyon di Scalve, l’ex Casa Cantoniera di Colere, dove si potrà parcheggiare l’auto e continuare con il bus navetta verso la via Mala.

Dalle ore 9 è prevista l’arrampicata collettiva in falesia, inaugurata per l’occasione da alcuni dei migliori climber italiani come Pietro Radassao, Luca Bana e Bernardo Rivarossi. Alle 13 si potrà assistere al grande spettacolo di slackline, con la partecipazione dell’atleta austriaco Mich Kemeter che attraverserà il fiume Dezzo in equilibrio su una fettuccia sospesa sopra il corso d’acqua.

Continua a leggere l’articolo su Valseriananews. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.