• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Highlight MTV, Vetrina

24h SUFFERFEST: la 24h di climbing endurance più attesa del 2018

Un format inedito: una endurance di arrampicata, il 19 e 20 maggio 2018, nella splendida area di Colletta di Castelbianco in Valpennavaire (Colletta.it), a 15 minuti dalla costa della Riviera Ligure, da passare fra musica, cibo, gioco e intrattenimento.

Novità 2018: la 12H per la categoria Recreational – dedicata a tutti gli scalatori di livello medio basso – e la possibilità di conoscere da vicino il mondo yoga grazie alla presenza di esperti Maestri della disciplina, per abbracciare la consapevolezza che deriva dall’equilibrio fra mente, corpo e respiro.

 

© Sarah Tarves

Non solo una gara di arrampicata – che avrà luogo il 19 e 20 maggio 2018 nella splendida area di Castelbianco in Valpennavaire – ma anche e soprattutto un grande festival che celebra lo spirito aggregativo dell’arrampicata sportiva: spazio a cibo, musica, gioco e intrattenimento!

Il festival è aperto anche agli accompagnatori, ai neofiti e ai curiosi e, chiaramente, anche ai più piccoli, per permettere alle famiglie di condividere insieme un’esperienza unica. 

© Sarah Tarves

Castelbianco in Valpennavaire, con le sue 1700 vie e 59 falesie, è una delle aree più popolari per l’arrampicata sportiva in Europa, a soli 15 minuti da Albenga. Un vero e proprio paradiso dell’arrampicata formato da vie moderne, su bellissimi calcari lavorati a canne, piatte e rovesci, in leggero o forte strapiombo. La seconda edizione della guida “Oltrefinale” include 600 tiri e 25 settori, solo in Val Pennavaire, meta ambita in inverno e in estate, grazie alle sue 59 falesie facili da trovare, in cui sia il principiante che il professionista possono mettersi alla prova. 

Col Patrocinio del Comune di Castelbiancoe in collaborazione con Associazione Rocpennavaire, Sufferfest ha come main sponsor Colletta.it e come partner EpicTV, CPR Free Sport e MontagnaTV

Scalare in Valle in questi anni significa prendere parte al movimento, al cambiamento, sentirsi climber e condividerlo con gli altri in modo onesto e genuino: così succederà al Sufferfest! 

 

Per provare il brivido dell’adrenalina, per stare in compagnia, per conoscere nuovi mondi e inedite possibilità di divertimento!

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *