• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Outdoor, Top News

Nico Valsesia ce la fa: dal mare al Monte Rosa in 14 ore e 31 minuti 

Da Genova ai 4.554 metri di quota del Monte Rosa in 14 ore e 31 minuti: è quanto realizzato lo scorso fine settimana da Nico Valsesia.

L’atleta oramai abituato alle imprese “from Zero to”, sabato 7 è partito dal mare di Genova alle 19.37 ed ha percorso i 240 chilometri che lo separavano dal Monte Rosa tra bicicletta e sci (gli ultimi 20 km). Alle 3.54 di notte l’arrivo a Gressoney La Trinité da dove alle 4.31 è partito, dopo una breve pausa, sci ai piedi per la Capanna Margherita, raggiunta alle 10.08 di domenica mattina.

 

Valsesia ha stabilito fino ad oggi i record mondiali assoluti di ascesa no-stop su quattro vette: Elbrus, Aconcagua, Kilimangiaro oltre al test del Monte Bianco. Tutti registrati dalla International Skyrunning Federation. La scalata del Monte Rosa è una delle tappe di avvicinamento all’impresa ‘From zero to Everest’, prevista per il 2019.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

3 Comments

  1. Complimenti a Nico Valsesia per questa entusiasmante cavalcata mare-monti, con la quale (ancora una volta!) ha unito diverse discipline (bici, ski-alp, alpinismo) tutte accomunate dall’amore per la fatica. Sono davvero curioso di vedere se una simile prestazione sia replicabile anche sull’Everest, e con quali tempistiche…staremo a vedere! PS: la punta Gnifetti -come risaputo- è per altezza la quarta cima del massiccio del Monte Rosa (dopo Dufour, Nordend e Zumstein), mi chiedo come mai Nico abbia scelto di terminare la sua corsa qui e non sulla vetta principale (difficoltà tecniche, cattive condizioni meteo, o altre ragioni che mi sfuggono?). Auguri a Nico per i suoi prossimi progettti e buona montagna a tutti!

  2. Complimenti a questo grandissimo atleta!
    Mi è sorta una curiosità da ignorante leggendo l’articolo…qualcuno saprebbe spiegarmi cos’è un trattamento osteopatico e a cosa sia servito a metà del giro?! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *