• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Cronaca nera

Chamonix: valanga sull’Aiguilles Rouge, muore Emmanuel Cauchy

Una valanga in tarda mattinata nel Massiccio del Monte Bianco, nella zona del Alphonse-Favre, a 2800 metri, sull’Aiugulles Rouge, ha travolto un gruppo di quattro sciatori fuoripista, uccidendone uno. La vittima è Emmanuel Cauchy.

Alpinista, Guida Alpina, famoso medico d’alta quota specializzato nei congelamenti. Conosciuto come “Doctor Vetrical”, pseudonimo con cui si firmava anche sulla stampa specialistica, aveva fondato l’istituto Ifremmont, centro di riferimento per la medicina d’emergenza in montagna.

Sotto le sue mani sono stati curati numerosi alpinisti, in ultima Elisabeth Revol all’ospedale di Sellanches, dove è stata operata per i congelamenti a mani e piedi conseguenti all’incidente sul Nanga Parbat, proprio da Cauchy.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *