• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

 È Franz Rota Nodari l’alpinista che ha perso la vita sul Concarena

È l’alpinista Francesco «Franz» Rota Nodari l’alpinista che ieri ha perso la vita sul massiccio del Concarena metre scendeva la “Gocce di Felicità”.

Ancora da confermare le causa della caduta, sebbene sembri che sia stata causata dal cedimento di un chiodo.

Nodari, 41 anni, era un alpinista esperto, molto conosciuto per aver completato la salita di tutti gli 82 Quattromila delle Alpi. L’anno scorso con Tarcisio Bellò e Mara Babolin aveva aperto una nuova via su un 6000 inviolato in Pakistan, che avevano battezzato Jinnah Peak, in ricordo di Muhammad Ali Jinnah, primo presidente del Pakistan indipendente nel 1947.

Franz lascia la moglie e due bambini.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *