• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Fotografia, Primo Piano

Le Foto e i video vincitori della decima edizione di Click On The Mountain!

Terminata la decima edizione di Click On The Mountain sulle nevi di Courmayeur, non resta che scoprire i video e la foto vincitori.

I quattro team in gara – composti da un fotografo, un filmer, due pro rider – avevano 96 ore per realizzare un book fotografico di 10 scatti, un video di 120 secondi ed una versione corta di 30 secondi per Instagram. Il tema scelto quest’anno è stato “Curiosity & Freedom”.

Il miglior video è di Sebastian Sandblad con i riders William Larsson, Erik Lundmark, il miglior video Instagram Florian Albert con Giulia Monego e Sophie Lechasseur, la miglior foto di Klaus Polzer insieme a Giulia Monego e Sophie Lechasseur. 

 Tante le avversità metereologiche che hanno reso questa sfida ancora più avvincente: forte vento, neve e temperatura in salita solo alcuni dei fattori che le guide alpine hanno dovuto interpretare per garantire la sicurezza dei team.

Ancora una volta i risultati hanno però superato le aspettative impressionando la giuria – composta da esperti del settore sportivo e delle immagini sport in action – per le capacità dei fotografi e degli atleti. “Della foto di Polzer ci ha colpito l’azione che trapela dall’immagine, è molto dinamica, con bei contrasti e una luce fantastica” dichiarano i giurati riguardo alla Best Photo “Concept molto originale, con grande attenzione ai dettagli e ai colori. In più, la sciata è molto buona” le motivazioni per il Best Video.   

Vediamo assieme i vincitori:

 

Miglior video (Sebastian Sandblad con i riders William Larsson, Erik Lundmark)

 

Miglior Instagram video (Florian Albert con Giulia Monego e Sophie Lechasseur)

 

Migliore foto e best light photo (Klaus Polzer insieme a Giulia Monego e Sophie Lechasseur)

Giulia Monego & Sophie Lechasseur

 

Best Action photo (Adam Klingeteg / William Larsson):

 

Best urban photo (Adam Klingeteg / Erik Lundmark)

Best Life Style photo (Klaus Polzer / Sophie Lechasseur)

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.