• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, K2 invernale

Denis Urubko ad Islamabad

Foto @ Karim Shah Nizari

Dopo 6 giorni di trekking Denis Urubko è arrivato ieri a Skardu. Oggi l’alpinista è atterrato ad Islamabad, da dove prenderà il primo volo disponibile per tornare in Europa, sembra in Italia.

Termina così il K2 invernale del russo, che non è riuscito a conquistare la cima durante il suo ribelle exploit solitario, ma può ritenersi comunque soddisfatto per essere stato l’unico ad aver fatto un tentativo di vetta e per essere arrivato a 7600 metri, la quota più alta raggiunta durante questa spedizione, poco sotto a quella massima mai toccata nella storia delle invernali al K2: i 7650 metri a cui arrivò proprio Denis in cordata con il polacco Piotr Morawski nel 2003. 

Dopo la decisione di rinunciare alla conquista invernale del K2, anche i programmi della spedizione polacca sono quelli di lasciare il campo base. Secondo quanto riferisce Wielicki ci vorranno 5/6 giorni potersi mettere in marcia verso Skardu con il minimo indispensabile, il resto del materiale verrà trasportato a valle a maggio.

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.