• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, K2 invernale, Top News

Denis Urubko partito da solo per tentare la vetta del K2

Senza autorizzazione del capospedizione Krzysztof Wielicki, Denis Urubko ha lasciato di sua iniziativa il campo base questa mattina per tentare da solo la vetta del K2. 

A comunicare di questa azione, l’ufficio stampa della spedizione polacca. 

L’intenzione di Denis Urubko è quella di raggiungere la vetta del K2 prima della fine di febbraio, termine, secondo il russo, dell’inverno. 

 

Seguono aggiornamenti 

Articolo precedenteArticolo successivo

16 Comments

  1. Dal CB fino in vetta? Pensavo ammutinasse da 7200. Speriamo in bene anche se Urubko ė un alpinista molto forte.
    Ci terrei a conoscere il parere del Sig. Agostino.

  2. L’altitudine prolungata continua ad essere cattiva consigliera. Sarà in super forma ma perchè rischiare di lasciarci la pelle vanificando sforzo e gloria? con ancora 3 settimane davanti possibile essere così testardi?
    forse vuole tornare a prendere le banane che aveva sognato…speriamo bene!

  3. Ma se si dovesse rendere necessario un intervento di recupero di Urubko e il capospedizione lo vietasse per non mettere in rischio la vita anche degli altri alpinisti, come vedreste la posizione del capo spedizione????

  4. Grande esempio di coerenza con se stesso! Valore ormai perso dai più… e non iniziamo a parlare di sicurezza e di eventuali operazioni di soccorso se qualcosa andasse storto per favore. Questo sa benissimo cosa fa e pure gli altri al CB. Alla faccia di tutti quei burocrati seduti al caldo in Polonia. Chapeau Denis!!! Così si fa!!!

  5. Un grande, coerenza e coraggio da vendere, un alpinista come ormai non se ne vedono più! In bocca al lupo 🤞🤞🤞🤞🤞🤞

  6. Per me invece Urubko e un ignorante ed egoista ! Perché rischia la sua vita e vita di altri ??? Perché non’e lui stato a organizzare la spedizione per il conto suo ??

  7. Caro Denis, hai tutto il nostro calore e incoraggiamento.Sei già tra i più grandi di sempre! Ricordati che la vetta più alta è tornare al C.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.